lapussion

About lapussion

This author has not yet filled in any details.
So far lapussion has created 57 entries.

Ripartiamo in sicurezza

Viaggia sicuro durante l’emergenza COVID-19
 

Cosa aspettarsi durante il soggiorno:

Tutta la biancheria sanificata ad alte temperature
Mascherine obbligatorie per gli ospiti nelle aree pubbliche (solo al chiuso)
Mascherine obbligatorie per il personale nelle aree pubbliche
Igienizzante per le mani disponibile per ospiti e personale
Malattia pagata per personale con sintomi
Aree più frequentate regolarmente sanificate
Personale tenuto a lavare regolarmente le mani
Controllo regolare della temperatura per il personale
Camera vuota per almeno 24 ore tra gli ingressi

Disponiamo di un ampio parco di 5000 mq: è possibile prenotare ad uso esclusivo alcune zone per relax e/o colazione all’esterno. La colazione non è a buffet ma verrà servita al tavolo, in stanza esclusiva o nel parco (gazebo, sotto gli alberi, ecc.), su prenotazione; oppure si può concordare il servizio in camera (consegnata alla porta).

Pulizia e disinfezione di camere e aree comuni sono garantite secondo le linee guida nazionali e dell’Emilia-Romagna. La pulizia della camera verrà eseguita su richiesta da concordare preventivamente. Questo per garantire la completa areazione e la totale igienizzazione nella massima sicurezza.

Solo 1 addetto è autorizzato ad entrare per la pulizia, e solo a camera vuota: è anche possibile richiedere di non eseguire la pulizia, con conseguente diminuzione del prezzo.

Climatizzazione a pavimento: evita correnti d’aria. Per emergenza disponiamo di kit anti-Covid con mascherina FFP2, tuta, occhiali e schermo protettivo.

27 Giugno 2020|News|

Il gufo comune all’Agriturismo Al Giuggiolo

Quando incontri queste magnifiche creature comprendi  il motivo per cui hanno ispirato tante antiche leggende.
Li abbiamo visti da vicino per la prima volta nel 2017,  durante il periodo invernale. Una coppia, mimetizzata sui rami di un albero ai margini del parco che circonda la struttura, sembrava scrutarci dalle fronde con sguardo un po’ “assonnato” .
Prima di loro avevamo già conosciuto una famiglia di civette. Le differenze risultavano evidenti: i due ciuffi di piume eretti in mezzo alla testa e la lunghezza sui 40 centimetri, ci dicevano che si trattava di ben altro rapace notturno. L’ Asio otus, questo è il nome scientifico.
A marzo ci hanno fatto l’onore di scegliere una quercia interna al parco per creare una nuova famiglia, occupando il nido abbandonato di altri grossi uccelli, forse gazze.
Dopo qualche settimana, passato il tramonto, i piccoli pulli facevano i loro primi balzelli sul terreno o sui rami bassi, accompagnati dallo sguardo vigile della mamma.
Mentre il soffice piumaggio bianco lasciava il posto alla livrea di colore bruno macchiettato, abbiamo avvistato uno dei genitori sorvolare i campi vicini, con la sua apertura alare di quasi un metro, a caccia di piccoli roditori.
Quest’anno abbiamo avuto una nuova famigliola. Tre piccole creature che, da aprile a giugno, hanno raggiunto la piena maturità. Siamo riusciti a vedere anche un giovane maschio, forse il papà, più piccolo rispetto alla femmina.
Creature che incantano, per le loro fattezze, l’estrema mobilità del collo, i grandi occhi aranciati e l’aura di mistero e imponenza che emanano quando spiccano il volo.Speriamo […]

21TH MAGYAR VIZSLA EUROPEAN CUP MEZZANO

Ospiti all’Agriturismo Al Giuggiolo il meraviglioso team Gran Bretagna!
Conoscere il Bracco Ungherese così da vicino è stata un’esperienza unica, e unici sono stati i momenti condivisi con gli amici del team del Regno Unito, che ha partecipato alla 21° edizione della Coppa Europa Magyar Vizsla nel campo gara di Ostellato il 6-7 e 8 settembre 2019.
Ecco una gallery degli scatti più significativi, catturati nei momenti di relax nel parco dell’agriturismo e durante la cerimonia delle premiazioni.

GUARDA IL PROGRAMMA DELL’EDIZIONE 2019

26 Settembre 2019|Amici animali, News|

21TH MAGYAR VIZSLA EUROPEAN CUP MEZZANO – PROGRAMMA

6-7-8 Settembre 2019 Ostellato (FE)

Qui di seguito il programma presentato dall’AMVCI per la XXI Magyar Vizsla European Cup 2019 che si svolgerà dal 5 all’8 Settembre prossimi sugli splendidi terreni del Mezzano – Ostellato (FE).Quattro giorni imperdibili per ammirare sul campo i migliori Vizsla a pelo corto ed a pelo duro di tutta Europa, che si contenderanno il titolo di miglior Team Europeo e miglior Soggetto Assoluto d’Europa. Otto Nazioni presenti, una settantina di soggetti in campo, due giornate di Field Trials Internazionali, un Derby, Riporti dall’acqua profonda, Test di Conformità allo standard. Undici Giudici Internazionali. A completamento dell’agone sul campo, un pomeriggio dedicato al Convegno di studi sul Magyar Vizsla: cinque interventi di altissimo interesse da relatori di grande valore. Con la collaborazione dell’insostituibile Gruppo Cinofilo Ferrarese ed il Patrocinio del Comune di Ostellato, la Cerimonia di Apertura sarà per giovedì pomeriggio 5 Settembre 2019 al Parco Urbano di Ostellato alla presenza delle istituzioni Comunali e delle rappresentanze Enci.

PROGRAMMA

Giovedì 05 Settembre 2019Museo del Territorio di OstellatoStrada del Mezzano 14 – Ostellato (FE)ore 14.00-19.00 Accoglienza Team e Registrazione Squadreore 16.30 Riunione dei Capitani e Giudiciore 19.00 Cerimonia di Apertura e presentazione Squadreore 20.30 Sorteggio delle Batterie, Giudici e terreni
Venerdì 06 Settembre 2019Vallette di OstellatoStrada Argine Mezzano – Ostellato (FE)ore 5.30 Field Trial giorno 1Museo del Territorio di Ostellatoore 15.00 Convegno di studi promosso da AMVCI
Sabato 07 Settembre 2019Vallette di Ostellatoore 5.30 Prova Giovani (Derby)ore 8.00 Riporti dall’Acqua per i cani […]

Colazione per tutti i gusti

La colazione Al Giuggiolo è un momento speciale.
Per noi è un modo per dimostrarvi il calore dell’ospitalità, per voi è l’esperienza di sentirvi coccolati, in un abbraccio dolce, fatto di sapori semplici e autentici.
Gli ingredienti li conosciamo dalla nascita: farina dal nostro grano, confetture fatte in casa con la frutta della campagna che ci circonda, uova, burro e formaggio di produttori locali. E un tocco d’egoismo… nella gioia che proviamo quando ci dimostrate il vostro apprezzamento!

Se seguite un’alimentazione vegana, avete intolleranze alimentari (per esempio al glutine o al lattosio), o semplicemente preferite la colazione salata, fatecelo sapere durante la prenotazione, saremo lieti di venire incontro alle vostre esigenze.

 

Per saperne di più clicca qui!

 

16 Marzo 2019|News|

In vacanza col cane

Se desideri trascorrere una vacanza in completo relax in compagnia dei tuoi amici a 4 zampe, Al Giuggiolo è il posto che fa per te! 

All’agriturismo Al Giuggiolo gli animali domestici sono i benvenuti: cani di tutte le taglie, gatti, coniglietti… da noi godono di attenzioni particolari e soggiornano insieme alla loro famiglia senza alcun sovrapprezzo.

Grazie al parco completamente recintato i vostri amici pelosi sono liberi di scorrazzare in tutta tranquillità. La pista ciclabile che si imbocca all’entrata dell’agriturismo, permette di fare lunghe passeggiate in mezzo alla campagna fino all’Oasi Naturalistica delle Vallette di Ostellato. Durante il tragitto è possibile incontrare aironi, cicogne, lepri e civette.

Clicca qui per scoprire di più sul percorso fino alle Vallette >

L’impianto radiante a pavimento garantisce un confort ottimale in tutto l’agriturismo sia d’estate che d’inverno. Tutte le camere sono dotate di zanzariere, bagno privato con phon e Wi-Fi gratuito.

La giornata comincia con un buffet ricco di dolci casalinghi, preparati con i prodotti della nostra azienda agricola. Al Giuggiolo è possibile fare colazione tutti insieme, a patto che gli amici pelosi siano accompagnati con il guinzaglio.

Scopri di più sulla nostra colazione >

Da regolamento, chiediamo che gli amici animali non rimangano da soli in camera: trovarsi in un ambiente nuovo, senza la presenza rassicurante del proprio compagno umano, rappresenta una fonte di stress negativo anche per cani e gatti abituati a stare in casa da soli. Gemiti continui, pipì incontrollate e zampettate sulla porta sono la manifestazione di un disagio che i nostri amici non meritano e che […]

Tra fenicotteri rosa, cervi, aironi, lepri e civette

L’Agriturismo Al Giuggiolo è situato vicino al Parco del Delta del Po, in provincia di Ferrara: è un territorio che sorprende per gli innumerevoli spettacoli naturali e dove avrete l’opportunità di trascorrere una vacanza in pieno relax, per rigenerare lo spirito, il corpo e scoprire bellezze ancora poco conosciute.

Immersi nella campagna ferrarese, ci troviamo in una zona protetta per la fauna selvatica e nel parco che circonda l’agriturismo è facile incontrare civette, lepri, cicogne, picchi, fringuelli, merli, passerotti e tanti altri tipi di uccelli. Facendosi cullare dall’amaca o distendendosi all’ombra della vecchia quercia è facile dimenticarsi del tempo che scorre. Anche i nostri fedeli amici a 4 zampe possono scorrazzare nell’erba senza pericolo, grazie alla recinzione che abbraccia completamente l’area verde.

Il Parco del Delta del Po è un’area di interesse europeo, grazie alle sue pinete, ai boschi e alle oasi naturalistiche: l’Oasi Naturalistica delle Valli di Ostellato, comunemente detta “le Vallette”, è una di queste. Qui sono presenti ben 150 specie di uccelli acquatici e si possono vedere tutti i tipi di aironi (bianco maggiore, cenerino e rosso), numerosi trampolieri, tra cui il Cavaliere d’Italia, diversi rapaci, quali il falco di palude e la poiana. La vegetazione è quella tipica delle zone umide di acqua dolce, caratterizzata da aree permanentemente allagate, da canneti, ninfee bianche e gialle, giunco fiorito.

Raggiungere le Vallette di Ostellato dall’agriturismo è molto semplice: con la propria bicicletta, oppure noleggiando gratuitamente da noi una mountain-bike, si imbocca la pista ciclabile all’entrata della struttura e da essa […]

Promozione 1000 Miglia 2018

In occasione del passaggio delle auto storiche delle 1000 miglia a Ferrara (mercoledì 16 maggio) l’agriturismo Al Giuggiolo vi fornirà un simpatico omaggio e un kit per gustarvi in comodità lo spettacolare show di questi meravigliosi bolidi d’epoca. E se poi volete pernottare qualche giorno in più per godervi il nostro territorio, da Ferrara a Comacchio fino al delta del Po, avrete anche uno sconto aggiuntivo sul pernottamento fino a domenica 20 maggio.
 
Prenotate mandandoci un mail citando “Promozione 1000 Miglia” nell’oggetto.
 

Sulle tracce degli aironi verso le Vallette di Ostellato

Vi consigliamo questo percorso naturalistico, piacevole da praticare in tutte le stagioni dell’anno, molto apprezzato anche dagli amici a quattro zampe che possono passeggiare in mezzo alla natura insieme ai loro compagni umani.
Dalla pista ciclabile che si trova all’ingresso del parco dell’agriturismo Al Giuggiolo è possibile raggiungere le Anse Vallive di Ostellato dette anche le “Vallette di Ostellato”: un’oasi di protezione faunistica costituita da valli risparmiate dalla bonifica e circondate da acque dolci. Quest’oasi è un luogo di sosta, di svernamento e di nidificazione per numerose specie di uccelli (di cui gran parte acquatici) tipiche del territorio del Parco del Delta del Po. Nell’arco dell’anno si possono avvistare Aironi (bianco maggiore, cenerino e rosso), Sgarza ciuffetto, Garzetta e Nicottera (che sono i principali abitanti dell’oasi) nonchè lo Svasso Maggiore, il Tarabusino, il Tuffetto e numerosi Passeriformi che trovano risparo nel fitto canneto. Infine gli Anatidi, in particolare Germano reale, Moriglione e Oca selvatica che nidifica sui dossi, tra i giunchi. Trovano rifugio nell’oasi anche diverse specie di rapaci come il Gheppio, il Falco di palude, il Gufo comune e la Civetta.
Nelle Valli sono stati inoltre avviati un programma di reinserimento della Cicogna bianca, della quale sono attualmente presenti 30 esemplari, e del Cervo delle Dune.
All’interno dell’oasi è possibile trovare oltre 10 km di sentieri con percorsi naturalistici tra canneti e boschetti di Prugnolo, Sambuco e Salice bianco, Pioppo, Olmo e Farnia e sono il luogo ideale per passeggiate a piedi e in bicicletta, gite in barca, escursioni, birdwatching (sono […]

Conferenza leopardiana

Mercoledì 11 aprile alle ore 16:30  presso l’Agriturismo Al Giuggiolo sarà  tenuta un’interessante conferenza tenuta dal professor Gilberto Lonardi che illustrerà il suo ultimo libro di critica leopardiana, “L’Achille dei Canti”.

Lonardi, già professore emerito di Storia della Letteratura all’Università di Verona, membro del Comitato Scientifico del Centro Nazionale di Studi Leopardiani a Recanati e critico di fama internazionale, ci ha fatto più volte l’onore di essere ospite al nostro agriturismo, non solo per “deliziare” il pubblico con le sue parole, ma anche per meditare e scrivere, favorito dal silenzio e dalla tranquillita’ che circondano il nostro parco immerso nella natura.

La partecipazione alla conferenza é gratuita, a numero chiuso previa registrazione. Al termine verrà offerto un rinfresco a base di prodotti del territorio.

Per motivi organizzativi si prega di dare la propria adesione entro sabato 7 aprile al cell 3396679938 (Elisabetta)

3 Aprile 2018|Eventi, News|